Manutenzione e Revisione

In seguito all’installazione di una linea vita è fondamentale procedere periodicamente alla revisione del sistema.

L’intervento di personale competente è richiesto sempre in seguito al montaggio, prima della messa in servizio del sistema, e successivamente “almeno una volta all’anno se in regolare servizio o prima del riutilizzo se non usate per lunghi periodi” (UNI EN 11158, art. 9.1.6).

In concomitanza di queste ispezioni il personale addetto può effettuare semplici e basiche attività di manutenzione, come la pulizia degli ancoraggi, il serraggio di dadi, il tensionamento del cavo…

Si rende inoltre obbligatoria un’ispezione, prima di procedere a un ulteriore uso, in seguito ad un arresto di caduta.

Il personale tecnico specializzato di G.F. Sicurezza è in grado di fornire un servizio di regolare manutenzione e revisione sulle opere installate in copertura.

Per gli impianti installati è importantissima la revisione per mantenere l’integrità dell’opera nel tempo tenendo il livello di sicurezza come da installazione.

 

In cosa consiste la Revisione?

La revisione delle linee vita è approfondita al punto 9.1.6 della norma UNI EN 11158 nel quale si specificano gli aspetti che devono essere presi in considerazione dal personale competente:

– Ispezione dei punti di ancoraggio.

– Verifica del tensionamento delle linee di ancoraggio.

– Controllo degli eventuali assorbitori di energia.

– ispezione dell’integrità dei punti terminali delle linee di ancoraggio.

– Controllo delle linee di ancoraggio rigide e degli elementi terminali delle stesse: deformazioni permanenti, corrosione dovuta alla ruggine o ad altri agenti contaminanti, fissaggio degli elementi terminali.

–  Controllo dei dispositivi mobili installati permanentemente sulla linea di ancoraggio.